Tu sei qui

Le Nostre Attività

LE NOSTRE ATTIVITA'

 


 

GAMIFICATION NELLA CLASSE DI INGLESE: CREARE PERCORSI COINVOLGENTI E FACILITARE L'APPRENDIMENTO CON ESCAPE GAMES E BREAKOUT EDU CHALLENGES- Prof.ssa Caterina Angotzi

Una delle moderne strategie di insegnamento è la cosiddetta gamification che sta ormai spopolando  nelle classi di tutto il mondo. La gamification è uno degli approcci e delle tecniche educative usata dagli insegnanti poiché aumenta la motivazione e porta ad un maggiore impegno degli studenti nello studio di qualsiasi disciplina. La presentazione di contenuti didattici attraverso  un' ESCAPE GAME o BREAKOUT EDU è la perfetta attività collaborativa e cinestetica che rafforza l'apprendimento. È un gioco; ma come molti giochi, offre un'esperienza coinvolgente di cui tutti gli studenti possono beneficiare. Questa esperienza aiuta gli alunni  a sviluppare gli aspetti fondamentali dell'apprendimento: pensiero critico, comunicazione, collaborazione e creatività. Ecco un breve esempio delle diverse attività  svolte nei corsi A e D.

https://spark.adobe.com/page/nW1jMg5tnxGhY/


 

 

LA SETTIMANA DELLA LETTURA  

La Settimana della Lettura è un'iniziativa legata a Libriamoci a scuola e a #io leggo perché, volta alla promozione della lettura nelle scuole.

Svolta tra l'11 e il 15 novembre 2019 ha coinvolto le classi prime della scuola Volpi che hanno assistito alla lettura animata di un brano tratto da "Le città invisibili" di Italo Calvino, accompagnata da illustrazioni e musica, e le classi seconde che hanno partecipato alla lettura teatrale e illustrata del racconto "L'assassino" di Michele Serra. L'attività proseguirà per le classi terze, a margine del festival letterario "Mesthriller", con la lettura di un racconto noir tratto da "L'ira di Venere" e l'incontro con l'autore Piergiorgio Pulixi.

Le  Illustrazioni sono state realizzate dai proff. Luciano Scaggiante e Marco Bassi; 
Colonna sonora "Miniature stravinskiane", realizzata dalla prof.ssa Paola Tamburin;  
Voci di lettura: Proff. Maura Fundone, Marco Bassi, Patrizia Vianello, Martina Bettio, Chiara Panont e Katia Torriani.
Hanno collaborato per la parte tecnica i proff. Alice Farnea, Rossella Parisi, Francesco Giosa, Silvana Cupiccia, Alessandra Fonte.
Una sinergia di talenti e competenze che ha permesso la realizzazione di questa 4^ edizione di Libriamoci a scuola.

       

 

 

 


 

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.73 del 16/09/2020 agg.24/09/2020